Drago: “Orgoglioso della mia squadra”

Drago: “Orgoglioso della mia squadra”

Il tecnico dopo la rocambolesca sconfitta: “Un ko che ci deve fortificare e non deprimere”

Commenta per primo!

Massimo Drago, nella sala stampa del Manuzzi, ha cominciato dalla fine e dagli applausi scroscianti del pubblico nonostante la sconfitta: “Purtroppo è stata una di quelle partite segnate dagli episodi. Eravamo riusciti a passare in vantaggio poi un’ammonizione a metà campo e il successivo rigore con espulsione hanno cambiato tutto. Nonostante questo sono orgoglioso dei miei ragazzi per la prestazione di questa sera, perché giocare 70 minuti in inferiorità numerica e creare così tante occasioni fino ai minuti di recupero non era facile ma noi ce l’abbiamo messa tutta per provare a vincere”. Il morale, ieri sera, era inevitabilmente a terra. Crede possa avere ripercussioni una sconfitta del genere? “In realtà ci deve dare quella giusta rabbia che ci porta ad affrontare la prossima gara con maggior determinazione. Questa sconfitta ci deve fortificare più che reprimere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy