Drago: “Il Cesena non può incassare un gol così a 20 secondi dalla fine”

Drago: “Il Cesena non può incassare un gol così a 20 secondi dalla fine”

Il tecnico bianconero: “Due punti buttati, avremmo dovuto chiudere la gara. Ringrazio tutti per l’accoglienza dopo il lutto”

Commenta per primo!

Prima ha ringraziato Cesena per l’accoglienza (“sono stati tutti splendidi con me dopo la scomparsa di mio padre, vi ringrazio di cuore: il popolo di Romagna si conferma straordinario”), poi Massimo Drago si è soffermato sulla gara contro il Latina: “Purtroppo se non si chiudono le partite quando si ha l’opportunità, si rischia di subire il pareggio proprio com’è capitato a noi. Una squadra esperta come la nostra non può subire gol a 20 secondi dalla fine anche perché poi la prestazione viene dimenticata in fretta: abbiamo buttato al vento due punti. Nella prima parte di gara abbiamo trovato delle difficoltà nella manovra ma in complesso credo che la squadra abbiamo creato tanto e disputato una buona prestazione: dobbiamo imparare a fare male quando ci si presenta l’opportunità”. Nella testa dei giocatori possono incidere le aspettative che ripongono i tifosi? “Per quello che rappresenta questa piazza e questa società è normale che ci si aspetti di più, noi sicuramente stiamo cercando di dare il massimo ma ora come ora il massimo non basta e ciò significa che dobbiamo dare ancora qualcosa in più”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy