Drago fa il mea culpa

Drago fa il mea culpa

«Chiedo scusa a tutti per la pessima prestazione»

Commenta per primo!

Massimo Drago ammette le sue colpe per la prestazione davvero deludente di ieri.

«Sono davvero dispiaciuto, chiedo scusa a tutti perché mi ritengo il primo responsabile della pessima prestazione mostrata dalla mia squadra. Purtroppo anche oggi abbiamo vinto pochissimi duelli individuali e spesso e volentieri siamo arrivati in ritardo sulle seconde palle. A mio parere l’allenatore è il responsabile della propria squadra. Si prendono i meriti nel momento in cui le cose vanno bene e si vince, sempre però con la giusta umiltà; si subiscono le critiche invece quando non arrivano i risultati e il gioco. Non stiamo attraversando un periodo favorevole a causa dei numerosi infortuni, ma questo non deve essere per noi un abili, perché credo che il problema principale derivi dal fatto che ultimamente manca quell’entusiasmo che ci ha portato a vincere partite importanti».

La nota positiva arriva dalla prestazione di Tabanelli che è entrato bene in partita.

«Obiettivamente nel secondo tempo qual cosina di buono si è intravisto, anche se in realtà non ci voleva molto per fare meglio di quello visto nella prima frazione di gioco. Andrea è entrato bene in partita disputando complessivamente una buona prova».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy