«Domani servono voglia e motivazioni»

«Domani servono voglia e motivazioni»

«Ciano? Sta lavorando bene, è normale che abbia pagato il fatto di non aver svolto il ritiro pre-campionato».

Commenta per primo!

Ecco le dichiarazioni di Massimo Drago prima del match con la Salernitana.

«Domani dovremo essere bravi nel farci trovare pronti soprattutto nei primi minuti della partita, quindi dobbiamo entrare in campo con il massimo delle motivazioni e con la voglia di fare risultato nonostante troveremo un ambiente caldo e una squadra composta da buoni giocatori che vorranno riscattarsi davanti al proprio pubblico»

«La Salernitana è una squadra molto esperta che è in grado di mostrare un buon calcio per merito dell’allenatore Torrente, un tecnico che stimo particolarmente. Inoltre dispongono di un giocatore che conosco molto bene avendolo già allenato a Crotone: Denilson Gabbionetta, un calciatore dalle doti tecniche fantastiche e  vi posso garantire che se è in giornata può vincere le partite da solo. Noi dovremo far valere la nostra freschezza fisica e mentale pur essendo consapevoli che ci aspetterà una bella prova di maturità in uno stadio e con un pubblico caldo come quello di Salerno.

«La nazionale ha trasmesso a Djuric quella fiducia che aveva un pochino perso e credo che nella sfida di lunedì sera si sia visto palesemente, ha disputato un’ottima partita sia dal punto di vista tecnico che tattico; questo per lui deve essere un punto di partenza in vista del prosieguo del campionato»

«Ciano? Sta migliorando la condizione fisica, è evidente che ha trovato delle difficoltà maggiori rispetto agli altri, questo perché è il secondo anno che non partecipa al ritiro saltando così la preparazione pre-campionato e penalizzandolo soprattutto in questa prima fase. Abbiamo tanti giocatori in rosa  molti dei quali  in questo momento fisicamente stanno meglio, Garritano per esempio in questo momento mi da più garanzie a livello fisico, ma Camillo è una persona estremamente intelligente e lui stesso si rende conto che per tornare ad essere il vero Ciano deve continuare a lavorare serenamente, come sta già facendo»

Fonte Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy