“Dobbiamo usare la rabbia per riscattarci da venerdì”

“Dobbiamo usare la rabbia per riscattarci da venerdì”

Drago nella conferenza stampa prepartita di Cesena-Salernitana: “Non esiste una sindrome da trasferta: a Bari abbiamo dimostrato di potercela giocare ovunque”.

Commenta per primo!

È già vigilia per il Cesena di Drago, che oggi ha parlato in vista dell’incontro casalingo di domani contro la Salernitana. Qui le parole del tecnico bianconero riportate dal sito ufficiale del Cesena Calcio, partendo dagli strascichi della controversa sconfitta di venerdì contro il Bari: “Per noi è sicuramente meglio scendere in campo già domani sera, anche perché abbiamo ancora tanta rabbia da smaltire per come è maturata la sconfitta e dobbiamo utilizzarla per cercare un pronto riscatto e riprendere subito il cammino interrotto. La Salernitana è una squadra formata da giocatori di grandissima qualità ma che rispetto all’anno scorso è cambiata molto e quando si hanno tanti calciatori nuovi serve del tempo per trovare una quadratura. Mal di trasferta? A mio avviso non è mai esistita una sindrome, personalmente ho sempre preparato le partite allo stesso modo, indipendentemente che si giocasse in casa o fuori casa. A differenza della scorsa stagione siamo una squadra nuova e già a Bari abbiamo dimostrato di potercela giocare contro qualsiasi avversario anche lontano dal Manuzzi”.

Fonte: Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy