Djuric e quell’ultimo pallone indigesto

Djuric e quell’ultimo pallone indigesto

“Il destino ha voluto che la sfera sia finita proprio tra me e Capelli…”

Commenta per primo!

Nel dopo-partita Milan Djuric ricomincia dalla fine e racconta il gol fatale dell’1-2: “La palla è arrivata dagli sviluppi di una punizione laterale e in questi casi generalmente ci difendiamo a zona senza marcature specifiche, il destino ha voluto che la sfera sia finita proprio tra me e Capelli ed è stato bravo e fortunato Bagadur ad indirizzarla nell’angolino. C’è grande rammarico perché a mio avviso abbiamo disputato una grande partita dimostrando ancora una volta di essere in salute. Ci saremmo potuti accontentare dell’1-1? Siamo una squadra votata all’attacco e in ogni partita scendiamo in campo per provare a portare a casa quanti più punti possibili ma purtroppo questa volta è andata male”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy