Di Roberto: “Ora ho sconfitto la pubalgia, voglio essere finalmente protagonista”

Di Roberto: “Ora ho sconfitto la pubalgia, voglio essere finalmente protagonista”

Il mancino è stato rispolverato da Camplone con buoni risultati: “L’etichetta di vice Ragusa ad agosto non ha pesato. A Cesena sto benissimo”

Commenta per primo!

“Un voto alla mia stagione? Per ora 5.5, perchè nel girone d’andata la pubalgia non mi ha concesso tregua. Ma ora sto bene e voglio essere protagonista fino alla fine”. Parole di Nunzio Di Roberto, intervistato dal Corriere Romagna. Nelle ultime due gare il mancino di Napoli è stato tra i migliori del Cesena largo a destra nel 3-5-2: “L’importante è stare bene fisicamente, poi il ruolo non conta. Quando sono arrivato l’etichetta di vice Ragusa non ha pesato, ho sofferto solo la pubalgia. A Cesena sto benissimo, anche se ho un rimpianto: mi sarebbe piaciuto vivere in questa città, così calda e passionale, con la squadra in lotta per la promozione”.

Foto Cesena Calcio/Rega

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy