Dellafiore: “Cesena decimato ma non illudiamoci”

Dellafiore: “Cesena decimato ma non illudiamoci”

L’ex difensore bianconero: “Dovremo sputare sangue per restare in serie B”

Commenta per primo!

Nel Latina che sabato salirà al Manuzzi ci sarà anche l’ex bianconero Paolo Hernan Dellafiore, protagonista di uno scampolo di stagione (negativo) nel 2011 ai tempi di Ficcadenti: “A 10 giornate dal termine del campionato ci troviamo coinvolti nella lotta per mantenere la categoria e come lo scorso anno ci sarà da battagliare per centrare l’obiettivo. Sappiamo che basta poco per entrare o uscire dalla zona play out e che avremmo potuto far meglio per allontanarci dai bassifondi della classifica, ma non è andata come ci aspettavamo e ora non possiamo più sbagliare. Ogni sabato ci giochiamo tanto e non fare punti è rischioso. Bisogna raggiungere quota 50 il prima possibile”. Dellafiore si è soffermato anche sul Cesena: “Sabato ci attende una sfida difficile, al Cesena mancheranno dei giocatori importanti, ma questo non deve illuderci perché sarà una partita comunque molto tosta. Andiamo su un campo difficile, loro lottano per i play-off e non vorranno mollare la posizione. Tutti dovremo sputare sangue per restare in serie B”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy