Crimi: “Ci attende una serie B blasonata”

Crimi: “Ci attende una serie B blasonata”

Le parole del centrocampista bianconero

È sicuramente uno dei più esperti della rosa di mister Camplone. Stiamo parlando del centrocampista Marco Crimi che, in attesa dell’inizio del campionato, sulle colonne del Resto del Carlino, fa il punto sulla sua situazione: “Ho parlato con il direttore Foschi e siamo rimasti di comune accordo che solamente un’eventuale chiamata dalla serie A potrebbe cambiare la situazione. Al momento comunque non c’è nulla”. L’ex calciatore del Carpi si concentra anche su quello che è il suo obiettivo: “In campionato mi piacerebbe alzare il livello personale. Quando dico questo, penso a migliorare i ‘numeri’: vorrei realizzare più assist, risultare più decisivo, avere un ruolo il più importante possibile all’interno dell’economia di squadra”. L’attenzione si sposta, poi, anche su quello che sarà il campionato che sta per iniziare: “Ci attende una serie B blasonata, sfideremo squadre che sono l’espressione di piazze importanti. Servirà molto carattere per affrontarla. Sono all’interno di un gruppo con tanti giovani, ma soprattutto di bravi ragazzi: secondo me si può far bene, sono fiducioso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy