“Con un arbitro normale avremmo vinto”

“Con un arbitro normale avremmo vinto”

Il presidente Lugaresi: “Accanimento di Pezzuto intollerabile: direzione di gara spudoratamente contro di noi”

Commenta per primo!

Non si fermano le proteste del Cesena per l’arbitraggio di domenica contro il Brescia: “Siamo molto amareggiati – dichiara il presidente Lugaresi – perché questa era una partita che avremmo meritato di condurre sino alla fine con una vittoria, ma Pezzuto ha deciso di pilotare la gara con la gestione dei cartellini e un’incapacità di leggere giustamente gli episodi. Ci aveva già penalizzati da giudice di porta l’anno scorso contro il Sassuolo e anche questa volta ritengo che non verrà punito”. Lo riporta Gianluca Mariotti del Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy