Con Djuric e Sensi è un altro Cesena

Con Djuric e Sensi è un altro Cesena

29 punti in 14 gare col talentino alla regia e il grattacielo a guidare l’attacco.

Commenta per primo!

Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, il Cesena si esprime al meglio quando si trovano contemporanamente in campo Stefano Sensi e Milan Djuric e a confermarlo sarebbero proprio i dati di questa stagione, che vedono i bianconeri viaggiare ad oltre 2 punti a partita di media coi due giocatori in campo (29 punti in 14 partite). I due, che in estate non sembravano la prima scelta di Drago nei rispettivi ruoli, si sono rivelati tra i principali trascinatori di questo Cesena e la loro assenza, o l’assenza di almeno uno dei due, si è spesso tradotta in prestazioni opache, come le sconfitte con Latina, Salernitana e Lanciano. Sensi e Djuric non giocano insieme da oltre un mese (per la precisione dal 19 marzo), ma sembrano aver recuperato dai rispettivi infortuni e la speranza è di averli entrambi a disposizione per questo rush finale per un posto nei playoff.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy