Ciano: “Cesena, ora le parole contano poco”

Ciano: “Cesena, ora le parole contano poco”

Il mancino bianconero: “La reazione di Brescia deve essere il punto di partenza”

Commenta per primo!

Camillo Ciano è stato il grande protagonista di Brescia-Cesena con una doppietta nel secondo tempo. Eppure la squadra non ha raccolto nulla neanche stavolta: “Ora le parole contano poco ma bisogna lavorare e dobbiamo farlo con la massima concentrazione. Stiamo attraversando un momento delicato, ad ogni minimo errore veniamo punitiLa reazione mentale può essere il punto di partenza? Deve essere il punto di partenza. Siamo penultimi in classifica e dobbiamo per forza di cose ripartire, da domani inizieremo a preparare la prossima partita consapevoli che abbiamo solamente un risultato“.

Foto: Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy