Cesena, top e flop della terza amichevole: Rodriguez spietato

Cesena, top e flop della terza amichevole: Rodriguez spietato

Qualche disattenzione di tropo in difesa e un’altra rete regalata agli avversari

Commenta per primo!

Doverosa premessa: sono trascorsi appena 12 giorni dal raduno e le gambe sono comprensibilmente ingessate. Ma il test di Forlì ha regalato comunque qualche indicazione che proviamo ad analizzare.

TOP

Alejandro Rodriguez resta il centravanti più prolifico di questa squadra. Per lo spagnolo due reti e altre due chance non sfruttate in 45 minuti giocati. A volte è un po’ indolente (fallo da arancione su Capellupo) ma dentro l’area vede la porta come pochi. Anzi, come nessuno.

Antonio Balzano è una sicurezza sulla destra. In attesa di gare più probanti per vederlo all’opera come difensore, ha già dimostrato di essere calato perfettamente nella parte e di poter garantire un’ottima spinta sulla fascia.

 

FLOP

Per la seconda volta, in appena tre uscite non certo impossibili, la squadra ha regalato una rete. Grave l’errore di Ligi proprio allo scadere, ma in fondo si trattava del debutto e di un’amichevole per trovare gli automatismi. L’ex Crotone, assieme all’altro deb Filippini, andrà giudicato più avanti.

Nel primo tempo, al netto di una promettente intraprendenza contro avversari comunque molto più deboli, Nicola Falasco è apparso poco lucido: per il terzino troppi errori negli appoggi.

Foto: Cesena Calcio

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy