Cesena, meno possesso palla e più cattiveria

Cesena, meno possesso palla e più cattiveria

Un’inversione di tendenza contro il Pisa

Commenta per primo!

Osservando le statistiche del match di domenica, si legge su Il Resto del Carlino, emerge un primo dato sorprendente. Il cambio di rotta dei romagnoli è corrisposto a una contestuale diminuzione del possesso palla a proprio favore. Nei tre ko subiti contro Entella, Frosinone e Brescia la percentuale di possesso palla ha superato in media il 50% a favore del Cavalluccio. Contro il Pisa, invece, il Cesena ha gestito la palla solo per il 41% del tempo effettivo di gioco ma è comunque riuscito a vincere. Inoltre, gli indici di fallosità dimostrano come il Cesena sia diventato più ‘cattivo’ nell’ultimo match giocato rispetto ai precedenti. Con 28 falli commessi, contro i pisani si è ampiamente superata la media di 20 falli fischiati a partita. Contro il Pisa, il Cesena è stato più combattivo e dunque più falloso dei suoi recenti trascorsi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy