Cesena-Lanciano, top & flop

Cesena-Lanciano, top & flop

Al Manuzzi la squadra vince sempre. E Kessie è il decimo marcatore diverso: nessuno ha mandato in gol così tanti giocatori

Commenta per primo!

FATTORE MANUZZI E COOPERATIVA

Casa dolce casa. Neppure la bestia nera Lanciano, che non aveva mai perso contro il Cesena nella sua storia, è riuscita a fermare la squadra di Drago. All’Orogel Stadium è la vittoria numero 6 in altrettante giornate per un totale di 18 punti che ovviamente fanno la differenza. E così, grazie all’eccellente media casalinga, i bianconeri sono saliti al primo posto in classifica. Due parole, però, anche per la cooperativa del gol che continua a crescere: Kessie è il decimo marcatore diverso nelle prime 11 giornate. Nessuno ha fatto come o meglio del Cesena.

SENSI LEZIOSO

“Talvolta Stefano è un po’ troppo giocherellone, soprattutto al limite dell’area avversaria. Dovrebbe essere più concreto in quei frangenti”. Firmato Massimo Drago. La prova dell’ex San Marino questa volta è stata meno brillante del solito, soprattutto nella gestione di alcuni palloni in uscita. Ma in questo tour de force, con impegni ravvicinati, un calo è anche fisiologico e legittimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy