Cesena, i calcoli su calendario e quota play-off

Cesena, i calcoli su calendario e quota play-off

Un cammino molto difficile per la squadra di Drago, che deve mantenere il passo attuale

Commenta per primo!

A nove giornate dalla fine della stagione regolare, il Corriere Romagna analizza il calendario del Cesena e la possibile quota play-off. Il cammino dei bianconeri nell’ultima parte di campionato è molto impegnativo: la squadra di Drago, infatti, deve ancora giocare molte gare ad altissimo coefficiente di difficoltà contro Bari, Pescara, Crotone, Trapani, Novara e volendo Avellino all’ultima giornata mentre le sfide interne contro Vicenza e Pro Vercelli e la penultima trasferta a Terni sembrano decisamente più alla portata. Quanto ai punti da conquistare, il Cesena sta viaggiando a una media di 1,61 punti a gara: dovesse riuscire a mantenere questo passo, potrebbe chiudere a quota 67-68, una cifra che salvo sorprese potrebbe garantire l’accesso ai play-off senza passare dal primo turno ad eliminazione diretta. Nelle due precedenti stagioni in cui i bianconeri si sono qualificati, con Castori e Bisoli hanno sempre chiuso a quota 66.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy