Cesena, Foschi rinnova

Cesena, Foschi rinnova

Le parole del direttore tecnico bianconero

Alla fine tutto si è dissolto in una bolla di sapone. Dopo gli screzi dellla scorsa settimana tra il presidente Lugaresi e il dt Foschi, è arrivata comunque la fumata bianca del rinnovo di quest’ultimo per un’altra stagione. Lo stesso ex dirigente del Palermo, sulle colonne del Resto del Carlino di Cesena,  si è detto entusiasta della scelta: “Sono un cesenate purosangue, amo questa società, so che come persona a volte sono scomodo: permaloso, focoso e anche piuttosto orgoglioso del mio lavoro. Nelle discussioni a volte mi capita di eccedere, è successo ovunque. Con Zamparini, presidente del Palermo, tre volte siamo arrivati alle mani. I confronti di questo genere sono utili per crescere, se gestiti poi con intelligenza”. Lo scafato dirigente dà anche una sua opinione sulla situazione dei bianconeri: “E’ dura, credetemi. L’obiettivo è mantenere la categoria e continuare a risanare la situazione economica come abbiamo fatto in questi anni. Con la solita determinazione e consci che non sempre le ciambelle riescono col buco. Non capita a chi ha tanti soldi, figuriamoci a noi. Però siamo qua, non ho perso tempo in questi giorni, ho continuato a lavorare per l’iscrizione e per costruire una squadra competitiva per i nostri obiettivi. Nei prossimi giorni si vedranno i risultati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy