Cesena e Lega B, lotta alle frodi sportive

Cesena e Lega B, lotta alle frodi sportive

Il tour “Regoliamoci – Le regole del gioco pulito” con i giocatori di prima squadra e giovanili

Commenta per primo!

La Lega B, da sempre molto sensibile ai rischi di tutte le patologie sociali che riguardano il calcio, ha organizzato il tour “Regoliamoci – Le regole del gioco pulito” che ieri ha coinvolto in sessione formative dedicate al tema delle frodi sportive la prima squadra del Cesena insieme a staff tecnici, dirigenti e collaboratori mentre al pomeriggio è toccato al settore giovanile (Primavera e Allievi Nazionali). A tenere la sessione l’avvocato penalista della Lega B, Guido Camera, assieme all’ex calciatore Simone Farina, collaboratore per i progetti di Integrity, al segretario Federbet Francesco Baranca e al coordinatore marketing dell’istituto di credito sportivo Alessandro Bolis.

Foto: Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy