Cesena ad Avellino per cavalcare l’onda

Cesena ad Avellino per cavalcare l’onda

Camplone partirà col 4-3-3 con Panico o col 3-5-2 con Rigione

Commenta per primo!

Alle 15 avrà inizio Avellino-Cesena, match nel quale i bianconeri sono chiamati quantomeno a proseguire la striscia di risultati utili muovendo la classifica per la quinta partita consecutiva dopo i due pareggi interni con Frosinone e Brescia e le ultime due vittorie a spese di Pisa e Spezia. Ieri il tecnico Andrea Camplone non ha sciolto del tutto la riserva sul modulo di partenza: nonostante lo abbia riproposto nella settimana di allenamenti, infatti, il 4-3-3 potrebbe non essere l’assetto iniziale, dal momento che Rigione, pur non al 100%, potrebbe partire dal primo minuto nella difesa a 3. In caso di 4-3-3 sarebbe Panico ad affiancare Ciano e Cocco là davanti. Schiavone e Donkor non sono convocati ma il ghanese potrebbe recuperare per martedì. Nell’Avellino squalificati Eusepi e Moretti, in difesa Migliorini è ko e sia Jidayi che Djimsiti sono in dubbio. Intanto ieri sera, nella sfida tra Benevento e Vicenza terminata 0-0, sono stati ammoniti sia il centravanti Ceravolo che il terzino Lopez, entrambi diffidati: i sanniti dovranno fare a meno di tutti e due nella sfida di martedì sera al Manuzzi.

Fonte: Corriere Romagna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy