Camplone: “Se pensiamo di aver risolto tutti i problemi, non andiamo lontano”

Camplone: “Se pensiamo di aver risolto tutti i problemi, non andiamo lontano”

Il tecnico del Cesena: “Vittoria fondamentale e meritata ma la strada è ancora lunga”

Commenta per primo!

Al debutto sulla panchina del Manuzzi, Andrea Camplone ha conquistato la prima vittoria da allenatore del Cesena: : “Me la tengo stretta, anche perchè abbiamo meritato di vincere. Ma se pensiamo di avere risolto tutti i problemi non andiamo lontano, bensì dobbiamo ripartire da questi tre punti e continuare a lavorare con impegno e determinazione al fine di migliorare sotto tanti aspetti perché di errori se ne sono visti tanti. Ad esempio, li abbiamo aspettati troppo bassi concedendogli campo e spazio tra le linee: è proprio per questo che inizialmente abbiamo sofferto, poi però siamo stati bravi nel capire il problema e trovare le contromisure”. Nella ripresa il Cesena ha sofferto troppo, soprattutto nella gestione della palla: “Altra cosa da migliorare, soprattutto dopo essere passati in vantaggio. Con la mancanza di Djuric davanti avremmo dovuto giocare di più palla a terra e mantenere il possesso anziché cercare il lancio lungo”. Ultima battuta su Rodriguez: “Partiamo dal presupposto che considero Alejandro un attaccante forte per la categoria e con una caratteristica importante: la visione della porta, ciò nonostante deve imparare a lavorare di più per la squadra, solo così ci potrà far fare la differenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy