Camplone avvisa il Cesena: “Non possiamo abbassare la guardia”

Camplone avvisa il Cesena: “Non possiamo abbassare la guardia”

Il tecnico bianconero: “Non abbiamo ancora fatto nulla e il Cittadella è in forma”

Commenta per primo!

Un’altra trasferta durissima per il Cesena, che domani sarà impegnato a Cittadella. Ecco le parole di Andrea Camplone nella tradizionale conferenza stampa della vigilia: “Contro il Benevento siamo stati bravi a soffrire nel primo tempo e a reagire nella ripresa chiudendo di fatto la partita nel giro di 20 minuti. Fisicamente stiamo bene, dobbiamo continuare su questa falsa riga sia per quanto riguarda l’atteggiamento che per il gioco mostrato. Il Cittadella? Una squadra simile al Benevento: molto brava nel fraseggio e in grado di attuare un buon calcio. Ricordo che nella partita d’andata sono riusciti a metterci in difficoltà creando densità in zona palla; non sarà facile, è un avversario da affrontare con le dovute contromisure. Da parte nostra, non possiamo abbassare la guardia perché ancora non abbiamo fatto nulla. Come noi, anche le squadre dietro fanno punti e considerando che il nostro calendario è tutt’altro che facile, dobbiamo sfruttare il momento positivo e tentare di chiudere il discorso salvezza il prima possibile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy