Calcio e salute: a Cesena si è celebrata la corretta nutrizione

Calcio e salute: a Cesena si è celebrata la corretta nutrizione

Un interessante convegno ieri sera al Manuzzi

Commenta per primo!

A Cesena si celebra la corretta nutrizione, il giusto stile di vita che ogni persona dovrebbe mettere tra le sue priorità, soprattutto i giovani, in modo da garantirsi un’esistenza piena di energie positive e di salute. Nella giornata dedicata a sostenere la diffusione di abitudini corrette e salutari nell’Orogel Stadium Dino Manuzzi, con la partecipazione di Amadori, Orogel Acquaviva e Cesena Calcio, vi è stata forte la presenza del Governo, attore protagonista in questa “partita” che ha sposato il progetto fin dalla sua nascita. In occasione del Convegno “L’Educazione Alimentare dai Territori all’Europa”, patrocinato da FIGC – LND in collaborazione dell’FMSI e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è infatti intervenuto anche il Sottosegretario Onorevole Sandro Gozi. Sul prato verde dello stadio, intanto, spazio al divertimento per i tantissimi bambini dei settori giovanili grazie ad un allestimento ad hoc di minipitch, gonfiabili e tanto altro. Ad aprire il convegno, moderato da Fabio Benaglia del Corriere di Romagna, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Antonio Cosentino. Presente anche il Cesena Calcio con il DG del Cesena Gabriele Valentini ed il Direttore Sportivo del Settore Giovanile Luigi Piangerelli, ex calciatore di grande livello, il quale ha sottolineato l’importanza dell’alimentazione nello sport e di quali passi da gigante siano stati fatti negli ultimi tempi. Il Direttore Valentini invece, ha ricordato quanto oggi la fatica dei calciatori sia maggiore rispetto al passato e come un giusto sostegno dietetico sui 7 giorni, giochi un ruolo decisivo nei tempi di recupero e non solo. Il momento degli approfondimenti, per la numerosa platea intervenuta nella Club House dell’Orogel Stadium-Dino Manuzzi, è stato affidato alla nutrizionista Sara Biondi, mentre alla collega Valeria Formisano della Soc. ‘Mangiar Bene’, è stata consegnata la “didattica” nel village per i giovani calciatori. Il compito di chiudere i lavori è andato al Sottosegretario Sandro Gozi che ha voluto ribadire quanto il Governo sia sensibile a questo tema ed a quello dello sport in generale, ritenuto ambito di vitale importanza. “Ringrazio il presidente Cosentino per tutto quello che sta facendo insieme alla Lega di cui è primo esponente. E’ lui che ci ricorda come la cosa più importante del calcio e dello sport, sia quella di stare insieme, di condividere, di apprendere il rispetto reciproco e di ‘passare la palla’ ai compagni di gioco e di viaggio altrimenti, si perde”.

Fonte: Cesena Calcio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy