Brescia, due assenze pesanti e tanti dubbi

Brescia, due assenze pesanti e tanti dubbi

A centrocampo c’è Dimitri Bisoli: “Il Cesena finora è stato sfortunato, la mia famiglia non può che essere tifosa dei bianconeri”

Commenta per primo!

Se il momento del Cesena è davvero negativo, quello del Brescia non è certo indimenticabile, a distanza di sole tre lunghezze dalla zona burrascosa dei play-out e con un 4-0 rimediato a Chiavari da cancellare. Il mese di ottobre, si legge su Il Resto del Carlino, si è rivelato complicato per il Brescia anche a causa di due importanti infortuni, ai danni di Igor Bubnjic (in fortissimo dubbio) e di Leonardo Morosini (sicuro assente). La difesa rimaneggiata sarà composta da Untersee, Somma, Calabresi e Coly, a meno di uno schieramento a tre. A centrocampo Brocchi avrà modo di recuperare Dimitri Bisoli, figlio di Pierpaolo, che scenderà in campo in posizione di mezzala destra al fianco del veterano Giampiero Pinzi e del rientrante Martinelli. “Per quanto fatto da mio padre, che è un po’ la storia di quel club, la famiglia Bisoli non può che essere tifosa del Cesena. Una squadra molte forte che fin qui è stata un po’ penalizzata dalla sfortuna. Ma il Brescia ha voglia di rivincita”, ha dichiarato Bisoli junior al Giorno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy