«Bravi a reagire, su un campo difficile»

«Bravi a reagire, su un campo difficile»

«In difesa troppi errori di sufficienza, questo non va bene»

Commenta per primo!

Massimo Drago ha commentato così il pareggio esterno ottenuto dal Cesena a Vicenza.

«Abbiamo avuto un inizio difficoltoso a causa dell’ambientamento al campo in erba, superata questa prima fase direi che abbiamo disputato una buona prestazione in un campo difficile e contro un’ottima squadra ma soprattutto ho notato una reazione in un periodo per noi poco esaltante. In attacco In questa partita ho preferito far giocare Ragusa come terminale offensivo perché mi poteva garantire maggior spunto nell’attaccare gli spazi, purtroppo però quando abbiamo avuto la possibilità di ripartire non siamo stati lucidi nel cercare Nino (Ragusa) in profondità.”

Dopo due sconfitte, un pareggio esterno a Vicenza può essere visto come prezioso ai fini della classifica.

«Certamente venivamo da due sconfitte tra cui l’ultima in casa che poteva destabilizzarci per cui era importante uscire da questo campo con dei punti e sono soddisfatto perché oltre ad esserci riusciti, ho visto una squadra capace di reagire nei momenti di difficoltà che ci sono stati durante la gara, al contrario della partita con il Bari. In difesa commettiamo troppi errori, ma la cosa che mi preoccupa maggiormente deriva dal fatto che ultimamente questi errori capitano troppo spesso, giochiamo troppo con sufficienza e questo è senz’altro un aspetto su cui lavorare».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy