Avellino, ricorso contro il -3

Avellino, ricorso contro il -3

Eusepi e Moretti squalificati, Migliorini non recupera

Commenta per primo!

L’Avellino nei giorni scorsi è riuscito quantomeno ad ottenere uno sconto sulla penalizzazione, con un -3 invece del -7 chiesto dalla Procura Federale per responsabilità oggettiva in merito all’inchiesta sul calcioscommesse. La società irpina è però già pronta a fare ricorso per riavere tutti i punti tolti oltre ai 50mila euro pagati come ammenda aggiuntiva, facendo leva sul fatto che siano stati completamente prosciolti gli atleti Fabio Pisacane, Luigi Castaldo, Raffaele Biancolino, Maurizio Peccarisi e il presidente Walter Taccone. La stessa Procura non è nemmeno ricorsa in appello contro la sentenza. Sul campo, intanto, il tecnico Walter Novellino sa già che per la sfida contro il Cesena dovrà fare a meno degli squalificati Eusepi e Moretti, oltre che dell’infortunato Migliorini. Jidayi è recuperato e sarà della partita mentre su Paghera si valuterà solo all’ultimo.

Fonte: Corriere dello Sport Campania

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy