“Anche i nostri centrocampisti cresceranno. Ma non parliamo di serie A”

“Anche i nostri centrocampisti cresceranno. Ma non parliamo di serie A”

Rino Foschi: “Il nostro primo obiettivo deve essere la salvezza, poi io vorrei fare i playoff”

Commenta per primo!

Rispetto alla scorsa stagione, oggi il Cesena sembra avere meno qualità a centrocampo, in attesa di recuperare tutti gli uomini a disposizione. Su questo argomento, ecco il pensiero di Rino Foschi: “Un anno fa, di questi tempi – ha dichiarato al Corriere Romagna – Sensi era un debuttante assoluto e Kessie il quinto difensore, poi sono esplosi e hanno fatto la differenza, così come Gomis, Caldara e Ragusa, che oggi giocano in A. Vedrete che cresceranno anche i giocatori di quest’anno. Però smettiamola di dire che il Cesena è stato costruito per andare in A. Ho dato più soluzioni a Drago, ma prima di tutto vogliamo salvarci, poi pensare eventualmente ai playoff”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy