Abodi difende il Cesena

Abodi difende il Cesena

Il presidente della Lega di B ha rilasciato subito una dichiarazione per difendere l’attuale gestione societaria del Cesena.

Commenta per primo!

Ecco le dichiarazioni di Andrea Abodi, a commento delle indagini di ieri della Guardia di Finanza.

«E’ opportuno sottolineare che il ‘caso Cesena’ rappresenta un’inchiesta tutta rivolta al passato, nei confronti di una gestione dissennata, denunciata dalla nuova proprietà”. Sono le parole del presidente della Lega B Andrea Abodi a seguito della chiusura, da parte delle Fiamme Gialle, dell’indagine per frode fiscale sulla società romagnola. “Una società, quella attuale – continua Abodi – composta da soci di qualità, perbene e guidata da Giorgio Lugaresi, che in questi due anni ha finanziato il club, abbattuto il debito e costruito un progetto sportivo sano».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy