Il Rino furioso

Il Rino furioso

Il direttore dell’area tecnica bianconera si è sfogato ai microfoni di Sky, contestando duramente l’operato dell’arbitro Pezzuto.

Commenta per primo!

Nel dopo partita incandescente Rino Foschi ha affidato ai microfoni di Sky l’arrabbiatura per quello che è successo al Rigamonti di Brescia.

«La partita l’abbiamo vista tutti. Noi siamo una società che lavora seriamente e che fa dello sport, non è giusto che una partita venga falsata così per l’incapacità di un arbitro. Ci sono arbitri nuovi e giovani, ma questa partita ha del vergognoso. Non ci hanno dato un rigore, l’arbitro ci ha rovinato per dieci partite di campionato. So che sarà squalificato per questo, ma è una cosa che non accetto. C’è uno spogliatoio di ragazzi che si allena seriamente, ma non potremo mai riprenderci se non siamo tutelati. L’arbitro ha aspettato il momento per penalizzarci. Il secondo tempo è stato una cosa vergognosa, in 35 anni poche volte ho visto cose simili. Tutti hanno visto e voglio che lo veda anche chi dirige questi arbitri. Mi sento amareggiato e penalizzato. Il Cesena e la Romagna non vanno trattati in questo modo. Non è uno sfogo, è una constatazione di quello che abbiamo visto tutti. Ci sono dei mezzi che permettono di evitare certi errori».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy