È la giornata di Sensi

È la giornata di Sensi

Cesena e Sassuolo continuano a trattare con la Juventus in regia.

Commenta per primo!

Continua l’intrigo su Stefano Sensi: Cesena e Sassuolo ieri sono rimaste in continuo contatto telefonico e oggi si rivedranno per provare a chiudere l’affare. C’è ancora un po’ di distanza fra i due club, e la Juve è pronta a fare da tramite per non far saltare l’affare. Il Cesena dalla Juventus aveva ricevuto un’offerta con base di partenza da 4.5 milioni, pagamento immediato e Sensi in Romagna fino a giugno, il Sassuolo invece gioca al ribasso e vorrebbe provare a portare subito il giocatore in Emilia con 4 milioni di euro. Il secondo nodo da sciogliere è quello sui bonus. La Juventus ne proponeva due da 1 milione ciascuno, il Sassuolo invece 300mila e 400mila.

Marotta non vuole in nessun modo che la trattativa salti o che si possa inserire un’altra squadra e sta facendo di tutto per riportare l’offerta del Sassuolo sui canoni di quella della Juventus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy