Piangerelli squalificato per 5 mesi

Piangerelli squalificato per 5 mesi

Il direttore sportivo delle giovanili bianconere fermato dalla Commissione disciplinare della Figc per il tesseramento del giovane Zaggia.

Commenta per primo!

È arrivata mercoledì la sentenza della Commissione disciplinare del Settore Tecnico della Figc, con la quale viene definita una squalifica di cinque mesi per il direttore sportivo del settore giovanile del Cesena Luigi Piangerelli. L’ex centrocampista bianconero avrebbe infatti portato a termine in modo illecito il trasferimento del giovane Marco Zaggia dal San Paolo Padova, che recriminava un pagamento di appena 1.086 euro invece dei 19.000 previsti per il premio di preparazione. Secondo l’accusa, per evitare di pagare l’intera somma il Cesena avrebbe orchestrato una sorta di triangolazione fittizia con la Virtus Cesena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy